Passa alle informazioni sul prodotto

Patch 32° Stormo Aeronautica Militare

€9,00 
Siamo spiacenti, questo prodotto è esaurito
EAN-n.d.

PRODOTTO UFFICIALE AERONAUTICA MILITARE CON OLOGRAMMA DI GARANZIA ANTICONTRAFFAZIONE

 

Questi articoli sono prodotti da canoni ben precisi di produzione dettati dal Ministero della Difesa

 

Patch con retro velcrato maschio/femmina

Misura 7 x 9 cm

 

L'Aeroporto di Amendola (ICAO: LIBA) è un aeroporto militare italiano situato in Puglia, a 15 km a nord est della città di Foggia, lungo la Strada statale 89 Garganica, nella frazione di Amendola compresa tra San Giovanni Rotondo e Manfredonia dalla quale l'aeroporto dista 25 km. La struttura, intitolata alla memoria del tenente pilota Luigi Rovelli, medaglia d'oro al valore militare, è dotata di una pista in asfalto lunga 2720 m. Con la sua ampiezza di 1050 ettari è l'aeroporto militare più grande d'Italia. L'aeroporto è gestito dall'Aeronautica Militare ed in base al Decreto ministeriale del 25 gennaio 2008 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 7 marzo 2008 l'aeroporto è classificato come MOB (Main Operating Base) del primo gruppo e come tale effettua esclusivamente attività militari, non essendo aperto al traffico commerciale.

L'aeroporto militare, che rientra nel territorio di San Giovanni Rotondo, è sorto in un'area posta a notevole distanza dai centri urbani più vicini; aspetto, quest'ultimo, che ha portato alla nascita di un piccolo agglomerato urbano ("Villaggio Azzurro") sorto per ospitare militari e dipendenti della base aeroportuale.